Swami Food

Un ristorante? Una trattoria? Un bistrot? No, è Swami Food, la prima antipasteria del Metapontino! Lo chef Luigi Papangelo con il suo estro e la sua creatività offre ai clienti più di 50 antipasti, realizzati con prodotti freschi e genuini. A pranzo o a cena, da consumare nella struttura o da asporto, puoi scegliere tra tanti antipasti di mare, di terra, vegetariani o vegani, in grado di esaltare i veri sapori.

#SwamiFood

Antipasteria e Cerimonie

Swami Food è il ristorante giusto per i tuoi pranzi e le tue cene e, sopratutto, la location ideale per piccole cerimonie, banchetti, feste private, cene di gala, convention allestiti anche all’esterno ed eventi. Vieni a visitare la nostra struttura e scoprirai perché sceglierci.

Menù

La scelta del menù avviene ogni mattina al mercato, dove lo chef sceglie i prodotti del giorno e ne verifica freschezza e qualità. Sulla base dei prodotti tipici della nostra terra cresce il nostro menù, che parte dalla tradizione per una rivisitazione in chiave moderna. Il risultato è un’esperienza culinaria unica: con l’essenza dei gusti che si affinano tra loro in un crescendo di sapori.

Banchettistica

Per festeggiare i tuoi eventi e rendere indimenticabili i tuoi avvenimenti scegli Swami Food: l’ambiente giusto, la buona cucina e la semplicità dei dettagli rendono il nostro ristorante una location molto apprezzata. Grazie alla nostra cucina, semplice ma ricercata, che abbina modernità e tradizione riusciamo a soddisfare ogni esigenza. Menù di pesce, carne, vegetariano o per celiaci in una struttura che consente l’accesso ai disabili. Il nostro staff è a vostra disposizione per comporre il menù più confacente alle vostre esigenze e aspettative. 

Il nostro Chef:

Luigi Papangelo

La sua cucina parla con il territorio e ama dialogare con la materia prima, trasformandola in chiave scenica, senza trascurare l’essenza dei gusti che si affinano tra loro  in un crescendo di sapori. Luigi, giovane Chef  lucano, talento naturale, scopre la passione per la cucina sin da piccolo, osservando la maestria di mamma Lucia.

Dopo anni di esperienze decide di fare ritorno nella sua terra dove riscuote ottimi risultati nelle cucine di importanti strutture recettive di Puglia e Basilicata.